Agopuntura Boel

Siete affetti da una maculopatia, una delle tante retinopatie, retiniti, glaucoma od altri problemi del nervo ottico? Il metodo di agopuntura del prof. John Boel potrebbe essere un valido approccio terapeutico, ovviamente abbinato ai trattamenti convenzionali. L’80% della popolazione si dice essere “responder” all’agopuntura.  Con il suo sito www.agopunturaocchi.it,   creato  quasi 20 anni fa, la Dr. Fiamma Ferraro ha  introdotto in Italia la conoscenza, la diffusione e la pratica in Italia del metodo elaborato dall’agopuntore danese John Boel  che, partendo dall’agopuntura cinese,   in decenni di studio e pratica  ne ha perfezionato l’applicazione con l’individuazione di nuovi punti e nuove modalità, ottenendo risultati di straordinaria efficacia in particolare per problemi della vista (questo metodo è praticato da molti medici oculisti in particolare in Danimarca, Germania)
A partire dal 2017 il prof. Boel ,continuando senza pausa le sue ricerche, ha poi individuato nuovi punti di grande efficacia non solo per la vista ma anche per altri problemi.

A partire da oltre 15 anni  la dr.  Fiamma Ferraro  ha seguito,  in Danimarca ed in Germania  sia la formazione iniziale che  tutti i corsi di aggiornamento del prof. Boel. (ved. http://www.moderneakupunktur.de ), con cui il prof.Boel, a partire dal 2017, ha sviluppato delle nuove moderne tecniche di agopuntura,   non solo tratte dall’antica medicina cinese ma anche “scoperte” sulla base di 22 nuove conoscenze scientifiche, che consentono non solo di migliorare ulteriormente i risultati da decenni ottenuti   per i problemi della vista ma anche di trattare numerosi  altri problemi di salute.  (ved.https://www.dottoressafiammaferraro.it/boel/metodo-boel/ )