origini e studi

Agopuntura Boel

Il Prof. danese John Boel ha elaborato un perfezionamento della tradizionale agopuntura di particolare efficacia per problemi alla vista, come degenerazione maculare, glaucoma, retinite pigmentosa ed altri.

Circa 5000 agopuntori/medici  tra i quali anche noti specialisti in oftalmologia  praticano nel mondo questa  forma di agopuntura ed ogni giorno nel mondo sono trattate dalle 10.000 alle 40.000 persone.

In Italia la tecnica è stata introdotta dalla Dr.ssa Ferraro che dopo  aver imparato nel 2002 il metodo in Danimarca personalmente da John Boel e ad averlo praticato da allora in Italia, ha seguito negli anni  vari corsi  con J. Boel e nel 2017, in Germania, ha partecipato  all’importante aggiornamento con il quale il Professore danese ha insegnato l’ulteriore evoluzione del suo metodo, ancora più efficace non solo per problemi della vista ma anche per vari altri problemi di salute.

La Dottoressa Ferraro ha trattato e tratta centinaia di casi delle suddette malattie. Inoltre, i punti sono stati perfezionati ben 3 volte negli ultimi anni. La Dottoressa ha seguito inoltre le ulteriori evoluzioni della tecnica, abbinando un terzo trattamento giornaliero ai classici 2.

Non c'e' da aspettarsi guarigioni, se ci fossero il metodo sarebbe gia' offerto dal sistema sanitario, ma nel 80% dei casi, si riesce a rallentare o bloccare la patologia.

La Dottoressa Ferraro effettua il trattamento a Roma ed a Carpi.

indice

Scopri il metodo Boel