Il Metodo Buteyko

Come imparare gli esercizi del Dr. Buteyko

Come fare per applicare in pratica le scoperte del dr. Buteyko e trarne tutti i benefici possibili (e, come abbiamo visto nelle pagine precedenti, anche ciò che sembra impossibile è forse possibile!)? E’ necessario abituarsi a respirare in un modo diverso. Tutto qui. Difficile? In linea di massima no. Come è purtroppo stato facile acquisire cattive abitudini respiratorie, così pure non è troppo difficile cambiarle ed acquisirne altre. Occorre tuttavia un minimo di perseveranza. Per imparare a respirare   bene (e si tratta di  una delle misure più efficaci che possiate prendere per  conservare e migliorare la vostra efficienza fisica ed il vostro benessere) potrebbe essere sufficiente, per chi sia sicuro di essere in buona salute, leggere un buon libro su questo metodo.
Il libro “Attacco all’Asma… e non solo”, scritto dalla dr. Fiamma Ferraro, che dal 2005   si occupa di Buteyko -Italia, è stato pubblicato (marzo 2008) dalla BIS edizioni (della catena Macroedizioni) e da seguito del grande successo, nel luglio 2010 ne è stata pubblicata la seconda edizione, ampliata e modificata e, nel 2015 la terza edizione, anch’essa ampliata e modificata e pubblicata dalla Macro anche in lingua francese. Il libro, oltre alla parte teorica, in cui sono delucidate le basi scientifiche delle scoperte del dr. Buteyko, contiene una parte pratica ,    (indirizzata a chi sta bene e vuole migliorare la propria respirazione solo per ottimizzare il proprio benessere e la propria forma) in cui sono spiegati gli esercizi da effettuare ; contiene inoltre un elenco delle sperimentazioni e studi clinici che dimostrano la fondatezza scientifica, provata negli studi in doppio cieco,delle scoperte del dr. Buteyko, e gli indirizzi di molte organizzazioni Buteyko nel mondo.
Chi  peraltro non riesce ad effettuare bene gli esercizi da solo dopo aver letto il libro ed ha bisogno di aiuto per comprendere meglio gli esercizi più adatti  per lui  ed effettuarli  bene, dovrebbe ricorrere all’aiuto di un istruttore esperto; chi invece è alle prese con problemi   di   salute dovrebbe ricorrere ad un istruttore che sia anche medico, oppure ,in caso di vari problemi di natura sanitaria, ad un istruttore che sia anche legalmente qualificato per il problema con cui è alle prese (ad es. logopedista, osteopata, fisioterapista ed altri).
I corsi possono in genere essere individuali (e ciò è preferibile -in particolare ma non solo- per i bambini )  oppure  di gruppo, con una partecipazione più o meno numerosa.
Per essere efficaci i corsi devono esaminare il modo di respirare e le problematiche di ogni singolo partecipante, al quale deve essere indicato un piano di esercizi personalizzato. I corsi individuali dovrebbero pertanto durare come minimo 4 ore (2-3 ore per  un bambino); i Corsi per 2-3 persone dovrebbero durare  5-6 ore; quelli per piccoli gruppi  una giornata e quelli per gruppi più numerosi (massimo 15 persone) 2 giornate. Non è possibile insegnare bene il metodo in corsi ai quali partecipano insieme bambini e adulti. Alla fine di un corso (anche se di gruppo), ogni partecipante dovrebbe ricevere un piano di esercizi personalizzato (durata degli esercizi da effettuare e tipo di esercizi).
In tutti i casi  di persone alle prese con problemi di salute si raccomanda comunque di ricorrere alla consulenza di un  medico/professionista sanitario, e di non modificare mai la terapia  prescritta dal proprio medico curante senza averlo prima consultato .

BUTEYKO-ITALIA: questo sito è stato  fondato nel 1999 per diffondere anche in Italia, dove questo metodo era del tutto sconosciuto, la conoscenza dell’importanza di una respirazione funzionale,  in base agli studi del prof. K. Buteyko e di altri scienziati. Uno degli scopi principali di Buteyko- Italia è  inoltre  sempre stato anche quello di formare degli istruttori di buon livello.
Un “istruttore del metodo di respirazione Buteyko”,  come del resto accade per tutti gli istruttori di vari esercizi di respiro-, (ad es. quelli di varie  forme di yoga) come sopra evidenziato  non tratta malattie (in base alla legge solo i medici sono abilitati al trattamento/cura di malattie) o vari problemi riservati dalla legge a tecnici sanitari (osteopati ed altri) ma insegna  “solo”    una tecnica di respirazione funzionale .   Questo titolo non e’ purtroppo tutelato dalla legge, il che potrebbe indurre alcuni a spacciarsi per istruttori Buteyko senza una seria preparazione. Cio’ ha indotto Buteyko -Italia ad organizzare, nel 2003, il primo corso di formazione per istruttori in Italia, tenuto sul modello dei corsi svolti dalle Associazioni Buteyko australiane. (Per vederne il contenuto dettagliato andare a novita’ e links).
Successivamente, a maggiore garanzia della qualità dell’insegnamento, la formazione degli istruttori è stata affidata   esclusivamente al medico-chirurgo dottoressa Fiamma Ferraro  (membro del comitato scientifico dell’organizzazione  americana BBEA (Buteyko Breathing Educators Association) nata per certificare la competenza degli istruttori a livello internazionale , www.buteykoeducators.org).     Gli istruttori   inseriti nell’elenco di Buteyko Italia, che troverete nella sezione successiva CORSI, hanno frequentato l’apposito corso  tenuto dalla Dr. Ferraro e la successiva verifica dell’apprendimento; una volta portata a termine la formazione, gli istruttori qui elencati non hanno peraltro più particolari collegamenti con Buteyko Italia e con la Dr. Ferraro, ed agiscono autonomamente come liberi professionisti , o nell’ambito delle loro strutture,  sotto la propria esclusiva responsabilità.
Nei corsi per istruttori tenuti dalla Dr. Ferraro viene peraltro sempre messo in rilievo che gli istruttori che  non hanno titoli in campo sanitario devono fare   attenzione a  non sconfinare in campi d’azione riservati ai professionisti sanitari;  e, quando svolgeranno attività  di addestramento respiratorio, per poter rientrare nel quadro dei professionisti che agiscono in base alla  legge  14 gennaio 2013, n. 4 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”   che esclude dal suo campo d’applicazione le professioni sanitarie,  dovranno avere cura   di chiarire che non svolgono attività sanitaria, (e cioè “ attività di diagnosi, cura, assistenza, riabilitazione e prevenzione, attività   riservate alle professioni sanitarie”) ma agiscono come consulenti/istruttori che (analogamente ad altri professionisti, come gli istruttori di yoga, tai-chi,  qi-gong,nuoto ecc.) operano come consulenti nell’ambito dell’ottimizzazione del benessere, e degli stili di vita sana,  mettendo in rilievo, in caso di persone che   soffrono di problemi di salute, che  questi  loro consigli sono diretti unicamente ad un supporto supplementare e non possono certo sostituire i trattamenti di competenza degli operatori sanitari, dei quali è sempre necessario continuare a seguire le indicazioni.
Vi sono ovviamente, in particolare nei paesi di lingua inglese ed in Russia,  vari altri buoni Istituti di formazione per istruttori (vi sono decine di organizzazioni che, nel mondo, formano degli istruttori. Consigliamo tuttavia di non fidarsi solo del nome russo o inglese di un istruttore e di controllare l’organizzazione dei corsi che ha frequentato). Proprio per certificare a livello internazionale la competenza degli istruttori, è nata appunto in America l’ associazione sopra indicata, senza scopo di lucro, che ha lo scopo di indicare quali siano gli istruttori più esperti in tutto il mondo: ved. www.buteykoeducators.org

 

ISTRUTTORE Dr.ssa Fiamma Ferraro
Istruttore competente per i corsi di formazione per istruttori e per corsi per uso proprio, la Dott.ssa Fiamma Ferraro, medico chirurgo: è dal 2005  redattrice del Notiziario   “Buteyko -Italia” . Curriculum: laurea in medicina in Irlanda, specializzazione tedesca in scienza dell’alimentazione, master in fitoterapia presso l’Universita’ di Siena, medicina ayurvedica , omotossicologia, microimmunoterapia, terapia chelante, elettro-laser agopuntura in Finlandia, agopuntura per le malattie degli occhi in Danimarca, con il metodo Boel.
Ha approfondito lo studio della tecnica Buteyko con esperti formati personalmente dal dr. Buteyko; ha partecipato a congressi sul metodo ad Utrecht, Glasgow e Toronto, dove ha tenuto una relazione, ed è attualmente l’unico medico che è anche istruttore Buteyko in Italia (ce ne sono numerosi all’estero), ed è membro del comitato scientifico dell’Associazione internazionale americana (BBEA)  che raggruppa ed indica i migliori istruttori Buteyko nei vari paesi. Oltre a curare la formazione degli istruttori  insegna il metodo anche per uso proprio in corsi collettivi e durante sedute individuali, eventualmente anche nel quadro di una consulenza medica comprendente anche altri approcci terapeutici naturali e/o convenzionali. Cura il Notiziario Buteyko (“Notizie Salutari”). Per maggiori informazioni consultare la sezione in home page “Occhi Metodo Boel”.
La Dr.ssa  Ferraro, oltre ad essere per ora l’unico istruttore che, in quanto medico con una lunga esperienza nella pratica Buteyko, svolge per Buteyko-Italia dei corsi di formazione di altri istruttori, offre inoltre anche corsi per uso proprio, di gruppo, o individuali su appuntamento; i corsi individuali con la Dr.ssa Ferraro sono consigliabili in particolare per le persone che non desiderano imparare ad ottimizzare il respiro solo a scopo preventivo ma che sono alle prese con problemi di salute.

Per restare informati sui corsi, della Dottoressa Fiamma Ferraro, effettuati per privati e istruttori seguire la sezione : CORSI , nelle sezioni seguenti.